Il Castello di Torcrescenza: il bello del matrimonio

castello-torcrescenza-01

Tra i numerosi i filosofi che hanno riflettuto intorno alla questione del matrimonio, spicca per austerità Søren Kierkegaard, il quale, negli scritti a esso dedicati, non inclina né al pessimismo né alla facile ironia, ma anzi ne tesse un elogio: Il matrimonio, annotò tra le altre cose il pensatore danese, è, e resterà sempre, il viaggio di scoperta più importante che l’uomo possa compiere.

Ebbene, ci sono luoghi, come il Castello di Torcrescenza, a Roma – a nord della capitale, in zona Grottarossa, nel verde di una tenuta sulla sinistra della via Flaminia – in cui a questo viaggio si dà notevole importanza: la magnifica fortezza rinascimentale (di origini medievali) conserva statue, fontane, affreschi e opere d’arte di grande valore, e in mezzo a tanto splendore moltissime coppie di tutto il mondo, anche famose, hanno voluto festeggiare le proprie nozze.

Naturalmente, il Castello appartenuto alla famiglia Crescenzi – costituito da fontane, giochi d’acqua, terrazzi, giardini – è la location ideale per ospitare non solo ricevimenti matrimoniali, ma anche cene di gala, mostre, ricevimenti privati, meeting, colazioni di lavoro.

Photos via:
www.castelloditorcrescenza.it

February 2, 2018

Il Castello di Torcrescenza: il bello del matrimonio

Roma
Via dei due Ponti, 100
+39 06 33652707
+39 392 4909872