Il “radiofonografo stereofonico” Brionvega RR126 è stato progettato dagli architetti Pier Giacomo e Achille Castiglioni nel 1965.

L’RR 126 è un apparecchio stereofonico ad alta fedeltà che ha rappresentato una grande novità all’epoca in cui è apparso sul mercato. La sua struttura componibile permette di “modellarne” le parti: spostando gli altoparlanti è possibile infatti disporlo o come un cubo o a mo’ di parallelepipedo.

Il mobile e le casse acustiche in legno sono fabbricate artigianalmente, motivo per cui i modelli non sono mai perfettamente identici.

La diversità nella serialità è una bella caratteristica di questo oggetto, comunque unico.

 

Photos via:
www.1stdibs.com www.dosdesign.or thisisfigo.blogspot.it www.cambiaste.com

December 13, 2013

most popular

michelotti-1a Fontana Pretoria Palermo IW-Tullio-Crali-bozzetto-abito-01 Chiostro delle Clarisse, maiolicato, monastero Santa Chiara Napoli