Il Bar Cattaruzza, un cappuccino sul Molo Audace

Il Bar Cattaruzza è un locale storico di Trieste, a due passi da quel Molo Audace cantato nei versi di Umberto Saba: «Per me al mondo non v’ha un più caro e fido / luogo di questo. Dove mai più solo / mi sento e in buona compagnia che al molo / San Carlo, e più mi piace l’onda e il lido?».

Il poeta triestino in questa sua poesia lo definisce “molo San Carlo”, perché un tempo così era chiamata la banchina d’ormeggio costruita tra il 1743 e il 1741 utilizzando come base il relitto di una nave, la “San Carlo” appunto, affondata di fronte a quella porzione di riva nel 1740. Assumerà l’attuale denominazione nel 1918, in ricordo del cacciatorpediniere “Audace”, la prima nave della Marina italiana a entrare nel porto di Trieste alla fine della Prima guerra mondiale.

Ecco, nel Bar Cattaruzza ci si può fermare per un buon caffè. Oppure ordinare un cappuccino “take away” e raggiungere in pochi secondi, passeggiando su Riva Tre Novembre, questo audace approdo sull’Adriatico.

 

photos via ©Stefano Crialesi

August 25, 2015

Il Bar Cattaruzza, un cappuccino sul Molo Audace

Trieste
Piazza Duca degli Abruzzi, 1
+39 335 818 0170