I fotografi di Magnum raccontano l’Italia

Martin Parr, ITALY. Venice. 1989.

Martin Parr, Venezia, 1989 © Martin Parr / Magnum Photos

Leggere la storia d’Italia attraverso gli occhi dei più grandi fotografi del mondo è un’esperienza davvero particolare. La si può vivere a Milano, nel Museo Diocesano Carlo Maria Martini, dove, fino al prossimo 22 luglio, sono esposti centocinquanta scatti d’autore realizzati in vari luoghi del Bel Paese fra gli anni Trenta del Novecento e la contemporaneità.

La mostra, intitolata “L’Italia di Magnum. Da Cartier-Bresson a Paolo Pellegrin”, è stata organizzata per celebrare il settantesimo anniversario della fondazione della celebre agenzia fotografica, nata nel 1947 a New York da un’idea di Robert Capa, cui si associarono alcuni importanti colleghi: Henri Cartier-Bresson, David Seymour, George Rodger e William Vandiver.

Si può ovviamente tradire il razionale ordine cronologico del percorso espositivo e rischiare lo straniamento, cominciando, per esempio, dai colorati turisti degli anni Ottanta, sorpresi da Martin Parr nelle pose più mainstream di fronte ai monumenti delle città d’arte, per poi immergersi nel drammatico bianco e nero di Robert Capa, il grande fotografo statunitense che, nel 1943, toccando il suolo italico dopo un volo in paracadute, seguì le truppe angloamericane nello sbarco in Sicilia, trascinandosi «da una montagna all’altra, da un rifugio ad un altro, scattando foto di fango, misera e morte».

I più grandi fotografi del XX secolo che hanno amato e raccontato l’Italia sono rappresentati in questa bellissima mostra curata da Walter Guadagnini, direttore del Centro Italiano per la Fotografia di Torino, con il patrocinio del Comune di Milano: oltre ai citati Capa e Parr, si va da Henri Cartier-Bresson a David Seymour, da Elliott Erwitt a René Burri, da Ferdinando Scianna a Patrick Zachmann, da Thomas Hoepker ad Erich Lessing. E molti altri.

Photos via:
www.clponline.it/mostre/l’italia-di-magnum-da-cartier-bresson-paolo-pellegrin

May 30, 2018

I fotografi di Magnum raccontano l’Italia

Milano
Museo Diocesano Carlo Maria Martini, ingresso da piazza Sant’Eustorgio, 3
+39 02 89420019
+39 02 89402671