I borghi colorati: tavolozze affacciate sul mare

Isola di Burano (Venezia)

Isola di Burano (Venezia)

Ecco sette meravigliosi borghi marinari d’Italia pieni di colori. Del resto, è lo stesso Bel Paese a rappresentare un’ineguagliabile tavolozza cromatica: le vette delle montagne, l’abbraccio dei golfi, le onde delle colline, le distese delle pianure e delle vigne.

E ancora, i fiori, i boschi, le cascate, i fiumi. Per tacere dell’arte italiana – dalla Magna Grecia ai giorni nostri – che ai colori della natura si è abbeverata e si abbevera.

Nei borghi marinari questa fantasia cromatica è sublimemente compendiata nelle facciate delle case, in cui ogni tinta permetteva agli uomini di mare di riconoscere da lontano la propria dimora.

Iniziamo questo piccolo viaggio a colori sulle coste e sulle isole italiane.

Partiamo dal Veneto, dall’isola di Burano (foto in alto: le abbiamo dedicato un articolo), undici chilometri a sud-est di Murano e Venezia, patria dell’arte del merletto ad ago. Le sue case colorate strette fra le calli ne fanno la perla variopinta della Laguna.

Isola di Burano (Venezia)
www.isoladiburano.it

Varigotti (Finale Ligure, Savona) (©http://www.villaada.net/95/dintorni/varigotti/)

Varigotti (Finale Ligure, Savona) (©http://www.villaada.net/95/dintorni/varigotti/)

Ci spostiamo in Liguria, a Varigotti – frazione di Finale Ligure, in provincia di Savona –, il cui borgo vecchio è formato da case color pastello ispirate a una remota tradizione costruttiva mediterranea. Abitazioni saracene, notava il poeta Camillo Sbarbaro, che reclamano vicino la sabbia e la palma; ed un anticipo d’Africa si pregusta in questo luccicare di calce e nel vetrino dell’aria.

Varigotti (Finale Ligure, Savona)
turismo.comunefinaleligure.it/it/varigotti

Portofino (città metropolitana di Genova)

Portofino (città metropolitana di Genova)

Rimaniamo in Liguria e raggiungiamo Portofino (città metropolitana di Genova), nella parte ovest del Golfo del Tigullio. Guy de Maupassant definì lo splendido borgo marinaro un piccolo villaggio che si allarga come un arco di luna attorno a questo calmo bacino….

Portofino (città metropolitana di Genova)
Tel. e fax: +39 0185 269024
turismo@marinadiportofino.com
www.comune.portofino.genova.it

Manarola (frazione di Riomaggiore, provincia di La Spezia) (©Mike Walker)

Manarola (frazione di Riomaggiore, provincia di La Spezia) (©Mike Walker)

Fermiamoci ancora un po’ in Liguria e spostiamoci a sud lungo la costa, per raggiungere Manarola (in provincia di La Spezia), meraviglioso borgo antico della Riviera ligure di Levante. Manarola – cui abbiamo dedicato un articolo – è una delle leggendarie Cinque Terre che ispirarono a Montale la poesia “Riviere”, dove fanno capolino pochi stocchi d’erbaspada / penduli da un ciglione / sul delirio del mare….

Manarola (frazione di Riomaggiore, provincia di La Spezia)
Tel.: +39 0187 762600
Fax: +39 0187 760040
info@parconazionale5terre.it
www.parconazionale5terre.it

Isola di Ponza (Latina) (©Paolo Pompei)

Isola di Ponza (Latina) (©Paolo Pompei)

E ora ci attende un viaggio di più di cinquecento chilometri lungo la costa tirrenica: arriviamo nel Lazio e approdiamo nella dimora dell’omerica Maga Circe, cioè Ponza, nell’arcipelago pontino (a un’altra delle isole che lo compongono, Palmarola, abbiamo dedicato un articolo). Anche Ponza – una settantina di chilometri dal punto più vicino della costa – ha un magnifico patrimonio di case colorate, quelle che si affacciano nel porto realizzato dai Borboni nel XVIII secolo.

Isola di Ponza (Latina)
Tel.: +39 0771 80031
info@prolocodiponza.it
www.prolocodiponza.it

Isola di Procida (Napoli) (@Francesco Riccardo Iacomino)

Isola di Procida (Napoli) (@Francesco Riccardo Iacomino)

Dal Lazio alla Campania, da un’isola all’altra: è la volta di Procida, a circa tre chilometri e mezzo al largo di Napoli (qualche tempo fa le abbiamo dedicato un fotoalbum un po’ particolare). Le sue antiche nove contrade ospitano case colorate. Ma è il borgo di Marina Corricella, col suo anfiteatro di abitazioni, a offrire lo spettacolo policromo più bello.

Isola di Procida (Napoli)
www.comune.procida.na.it

Bosa (Oristano) (©Davide Seddio)

Bosa (Oristano) (©Davide Seddio)

Ed eccoci giunti all’ultima cittadina colorata del nostro itinerario: si tratta di Bosa, sulla costa nord-occidentale della Sardegna, in provincia di Oristano. Il quartiere “Sa Costa”, centro storico del borgo marinaro, è un fantastico intreccio di vicoli variopinti.

Bosa (Oristano)
Tel.: +39 0785 368000
info@comune.bosa.or.it
www.comune.bosa.or.it

September 14, 2016