Gli Ex Seccatoi del Tabacco e le opere di Alberto Burri

Ex Seccatoi del Tabacco, Alberto Burri, Città di Castello

Gli Ex Seccatoi del Tabacco di Città di Castello ospitano 128 opere – tra sculture monumentali e cicli pittorici – realizzate da Alberto Burri tra il 1970 e il 1993.

Alcuni ambienti del complesso industriale, costruito tra gli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso, erano stati utilizzati dall’artista umbro già alla fine degli anni Settanta, e nel 1989 la Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri acquistò la struttura nella sua interezza inaugurandovi l’anno dopo il grande spazio espositivo.

Nello stabilimento – la cui originaria destinazione d’uso era l’essiccazione del tabacco tropicale coltivato nella zona – trovarono ricovero anche numerosi preziosi libri della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze danneggiati dall’alluvione del 1966 e salvati grazie alle attrezzature tecniche e alla generosità del personale specializzato della Fattoria Autonoma Tabacchi.

Photos via:
www.fondazioneburri.org

September 11, 2017

Gli Ex Seccatoi del Tabacco e le opere di Alberto Burri

Città di Castello (Perugia)
Via F. Pierucci
+39 075 8554649