Eleganza e creme per le scarpe

Crema "Marga", azienda Sutter

Lo scrittore Giuseppe Scaraffia, nel suo bel libro “Il demone della frivolezza” (Sellerio, Palermo 2016), spiega che lucidarsi le scarpe è il rituale di un’eleganza puntigliosa, indipendente, come prescriveva Charles Baudelaire, dagli alti e bassi della vita.

E ricorda come Thomas Mann portasse sempre le scarpe inappuntabilmente lucide. E che per Musil tenere le scarpe lucidissime era un’esigenza irrinunciabile.

Come diceva André Gide, ricorda ancora Scaraffia, bisogna prestare “un’attenzione particolare alle calzature, da cui si riconoscono le persone più sicuramente e intimamente che dal resto dell’abbigliamento e dai tratti del viso”.

Ecco una serie di poster pubblicitari dei primi decenni del Novecento dedicati a creme, grassi e lucidi per scarpe.

May 24, 2017