Artisti nella Roma barocca visti da Ottavio Leoni

Ottavio Leoni, ritratti di artisti - artist portraits

Michelangelo Merisi (o Amerighi), noto come il Caravaggio (Milano, 29 settembre 1571 – Porto Ercole, 18 luglio 1610)

Ecco una galleria di ritratti di artisti firmata da un artista: Ottavio Leoni, romano (1578-1630), pittore e incisore barocco, protegé del cardinale mecenate veneziano Francesco Maria Bourbon del Monte Santa Maria, il quale era grande collezionista di opere antiche e animatore, in Palazzo Madama, di uno dei salotti intellettuali più importanti della Roma seicentesca.

Ottavio Leoni ci ha lasciato una ricca collezione di volti – in numerosi dipinti e incisioni – che ben rappresenta la vivacità culturale della Roma di quegli anni, popolata da personalità di grande prestigio (la matita di Leoni delineò anche il profilo del poeta Giovan Battista Marino e dello scienziato Galileo Galilei, che nell’Urbe non sempre si recava volentieri…).

In questo interessantissimo album c’è anche l’effigie di Caravaggio, la più fedele all’originale, fatti salvi gli autoritratti dello stesso Merisi.

August 5, 2016