Alberonero: il colore prende forma

Alberonero-in-Sicilia-00

“86 +73” è l’installazione realizzata dal designer milanese Alberonero per Periferica. Il progetto promuove la rigenerazione urbana grazie a processi artistici e culturali. Ci troviamo in Sicilia, a Mazara del Vallo, in una cava dismessa. Qui, grazie alla collaborazione con Viavai Project, che promuove artisti che raccontano i luoghi in cui vivono tramite le proprie opere e Linvea, leader nel settore delle vernici, è stato possibile dar vita a un’opera pittorica tridimensionale.

Trecento litri di vernice e una palette di 159 nuance sono stati applicati su un’architettura completamente bianca, che fungeva da tela. Attraverso l’interazione tra i vari colori e giocando con forme geometriche, Alberonero ha cambiato la percezione della struttura, indagando sul rapporto che si crea tra essa e lo spettatore e sugli effetti sensoriali che le varie cromie producono.
L’artista non è nuovo a progetti di questo tipo ed è specializzato in opere di grandi dimensioni. Il suo “quadro” si fonde con l’ambiente e tramite il colore crea nuove profondità, luci e ombre, mutando l’aspetto originario dell’edificio.

Photos via:
https://www.collater.al/8673-alberonero-sicilia/ https://www.designboom.com/art/alberonero-8673-08-29-18/

February 6, 2019

Alberonero: il colore prende forma

Mazara del Vallo